Flying Away

Flying Away rappresenta una metafora: elementi zoomorfi planano in un campo per portare nuova luce, creando relazioni e confronto sul territorio. L’installazione diventa quindi l’occasione per ricordarci l’importanza di una comunità, dove condivisione e collaborazione sono elementi centrali.

 

Un gioco di forme e colori, nel quale solo nelle ore serali gli elementi prendono vita, stagliandosi nella penombra. Una rappresentazione tangibile di come un gruppo di persone legate a un progetto, mantengono la propria personalità (i colori di sera) in un contesto unitario (il bianco di giorno).

committente

Hotel Terme Venezia

anno

2019

durata

4 settimane

partner

Adriatica Impianti

“Sta letteralmente catalizzando l’attenzione di turisti e residenti. Stupendoli: si chiama “Flying Away” la nuova installazione del visual artist Emmanuele Panzarini”.

PadovaOggi 29 Dicembre 2019

Flying Away – work in progress
Flying Away – work in progress
Flying Away – work in progress
Play Video

Flying Away – intervista di Leandro Barsotti per la rubrica Buongiorno Mattino.

L’installazione Flying Away si è “posata” per la seconda volta nel giardino dell’Hotel Terme Venezia di Abano per colorare il periodo natalizio con le sue luminarie artistiche.

Social engagement

Project team

Emmanuele Panzarini visual artist

Giacomo Ravenna drone video

Scopri le altre opere

Vuoi investire nell'Arte? Scrivimi

Leave a Reply

Your email address will not be published.